Blue Flower

Alle ore 12 del 1° giugno 2018 aprirà la 3^ e ultima finestra temporale (dell'annualità operativa 2017/2018) per la presentazione delle domande di Buono Servizio per l'accesso ai servizi domiciliari e a ciclo diurno per persone con disabilità e anziani non autosufficienti, di cui all'Avviso Pubblico n. 1/2017.
La 3^ finestra temporale avrà avvio esclusivamente presso gli Ambiti Territoriali sociali che risulteranno in possesso di economie sufficienti a soddisfare eventuali nuove domande. In caso contrario (esaurimento fondi per l'annualità corrente) la 3^ finestra temporale non avrà luogo nei singoli Ambiti Territoriali, caso per caso.
E' utile, pertanto, richiedere informazioni presso gli Ambiti Territoriali di riferimento, al fine di valutare la possibilità di inoltrare domanda.
Possono presentare domanda i nuclei familiari, anche mono-personali, in cui siano presenti persone con disabilità e/o anziani over65 non-autosufficienti residenti in Puglia alla data di presentazione della domanda stessa e che intendano accedere ad una delle strutture e servizi di cui agli artt. 60, 60-ter, 68, 87, 88, 105, 106 del Regolamento Regionale n. 4/2007, sulla base della propria condizione di bisogno.
La finestra temporale per presentare domanda rimarrà aperta sino alle ore 12:00 del 30 giugno 2018.
Le procedure di "ABBINAMENTO" partiranno contestualmente alla fase di presentazione delle domande e termineranno, invece, alle ore 12:00 del 15 luglio p.v.
Pertanto, è necessario che tutti i richiedenti il BUONO SERVIZIO si rechino celermente presso le strutture e servizi scelti nella propria DOMANDA, al fine di consegnare la documentazione prevista dal art. 8 dell'Avviso n. 1/2017, sottoscrivere il PREVENTIVO DI SPESA e concludere l'abbinamento.
Il MANCATO ABBINAMENTO (nella totale responsabilità delle Unità di Offerta) rende nulla/non pervenuta la domanda dell'utente e di conseguenza non dà luogo ad alcun diritto o pretesa, né da parte della famiglia, né da parte dell'Unità di offerta stessa.
La domanda si presenta esclusivamente on-line, sull'apposita piattaforma dedicata

Per presentare domanda è necessario essere in possesso:
1 - di un PAI (Progetto Assistenziale Individualizzato) in corso di validità, nel caso di accesso a prestazioni socio-sanitarie ex artt. 60, 60 ter, 88
ovvero
di una Scheda di Valutazione Sociale del caso in corso di validità (nel caso di accesso a prestazioni socio-assistenziali ex artt. 68, 87, 105, 106)

2 - di un ISEE ORDINARIO del nucleo familiare 2018 in corso di validità non superiore a € 40.000,00 

In aggiunta ai precedenti requisiti, nel solo caso di disabili adulti e anziani non autosufficienti, è altresì necessario essere in possesso di:

3 - di un ISEE RISTRETTO in corso di validità non superiore a € 10.000,00 nel caso di persone adulte con disabilità e non superiore a € 20.000,00 nel caso di anziani non-autosufficienti over65.

I requisiti e i documenti suindicati devono essere posseduti dal richiedente, prima di procedere alla domanda on-line di Buono Servizio, pena impossibilità alla presentazione della domanda stessa, per evidente assenza dei pre-requisiti minimi.

NON DOVRANNO ri-presentare domanda gli utenti che hanno già presentato domanda nelle precedenti finestre di candidatura e che – a seguito di graduatoria - fossero risultati AMMESSI MA NON FINANZIABILI. Detti utenti, infatti, confluiscono in apposita lista d'attesa che ne determina priorità assoluta di ammissione al beneficio, non appena disponibili eventuali ulteriori fondi nell'annualità operativa corrente.

Gli utenti che fossero, al contrario, risultati NON AMMESSI nelle due precedenti finestre di candidatura, potranno - invece - presentare nuova domanda.

Pubblicato il 30/05/2018

Fonte: https://pugliasociale.regione.puglia.it/web/guest/dettaglio/-/articolo/66574/al_via_le_domande_per_i_buoni_servizio_anziani_e_disabili

 

La composizione dell’Ufficio di Piano, ai sensi dell’art. 9 del Regolamento degli uffici e dei servizi dell’Ente approvato con deliberazione dell’Assemblea Consortile n. 18 del 17/08/2010, prevede oltre al Direttore del Consorzio che lo presiede, diverse figure necessarie all’espletamento delle funzioni statutarie e di ufficio, quali possono allo stato ritenersi necessari i seguenti servizi:

  • Assistenza tecnica Ufficio di Piano;
  • comunicazioni obbligatorie “Anagrafe Prestazioni Perla PA” e altri Enti Pubblici, segreteria del nucleo di valutazione, controlli interni;
  • acquisto Mercato Elettronico, gare, appalti e contratti;
  • gestione giuridica e gestione paghe del personale;
  • impegni contabili sul Bilancio di Previsione;
  • emissione mandati di pagamento;
  • servizio di pronta emergenza sociale (supporto organizzativo in orari di servizio extraufficio, compresi festivi e notturni, con utilizzo del mezzo proprio a chiamata);
  • amministrazione trasparente;
  • realizzazione, messa in rete siti internet, gestione sito dell’ambito, consulenza informatica, responsabile dell’accesso civico;
  • servizi tecnici (sopralluoghi tecnici per rilascio autorizzazioni al funzionamento e controllo vigenza requisiti) tecnici progettisti e di opere di manutenzione e ristrutturazione, anche al fine di redarre i progetti preliminari tecnici per eventuali candidature a finanziamento;

SCARICA AVVISO

-- o --

La composizione dell’Ufficio di Piano, ai sensi dell’art. 9 del Regolamento degli uffici e dei servizi dell’Ente approvato con deliberazione dell’Assemblea Consortile n. 18 del 17/08/2010, prevede oltre al Direttore del Consorzio, diverse figure necessarie all’espletamento delle funzioni statutarie.
Le figure da reclutare sono le seguenti:

  • n. 1 Responsabile dei Servizi Finanziari;
  • n. 1 segretario del Consorzio;
  • n. 1 esperto in programmazione sociale e progettazione, Coordinatore Servizio Sociale Professionale e Segretariato Sociale, RUP PON INCLUSIONE e REI/RED e misure similari;
  • n. 1 esperto RUP Autorizzazioni al Funzionamento, Buoni Servizio Conciliazione Infanzia/Adolescenza e soggetti non autosufficienti

SCARICA AVVISO

-- o --

AVVISO PUBBLICO PER LA NOMINA DEI COMPONENTI ESTERNI DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE AI SENSI DELL’ART. 14 DEL D. LGS N. 150/2009 TRIENNIO 2018/2021.

SCARICA AVVISO

SCARICA RETTIFICA AVVISO

-- o --

L’Ambito Territoriale n. 3, in esecuzione della Delibera dell’Assemblea Consortile n. 16 del 16/04/2018, procederà alla nomina dell’Organo di Revisione Contabile per 3 anni, ai sensi di quanto previsto dall’art. 18 dello Statuto del Consorzio.

SCARICA AVVISO