Blue Flower

Giuseppe Bellanova, 38 anni, laureato in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali, rappresentante del Comune di Francavilla Fontana in seno al Consorzio per il Sistema Integrato di Welfare dell'Ambito Territoriale Sociale di Francavilla Fontana che raggruppa anche i Comuni di Oria, San Michele Salentino, Villa Castelli, Ceglie Messapica, Carovigno è stato eletto oggi Presidente del medesimo consorzio, uno dei più importanti in Puglia per attività svolta, innovazione sociale ed efficacia della presa in carico delle fragilità sociali. La medesima Assemblea ha eletto quale componente del Consiglio di amministrazione e Vice Presidente il Sindaco di Villa Castelli Giovanni Barletta che va ad integrare il predetto organo, del quale fa parte l'Assessore del Comune di San Michele Salentino Michele Cordari. Il Consiglio di Amministrazione così ricomposto, dopo lo scioglimento del Consiglio Comunale di Ceglie Messapica, resterà in carica fino al gennaio 2021. L'Assemblea dei Soci all'unanimità ha quindi inteso garantire al Consorzio continuità di azione fino al compimento del triennio avviato nel gennaio 2018.
Soddisfazione ed entusiasmo sono stati espressi dal nuovo Consiglio Amministrazione e dal neo Presidente : "L'incarico assunto, a titolo gratuito e volontario, rappresenta per me non solo una soddisfazione politica personale enorme, ma anche il peso della responsabilità dei servizi sociali per 103.000 abitanti circa appartenenti a sei Comuni. Lavorerò all'insegna della continuità, della collegialità e dell'impegno nei confronti dei soggetti più fragili, che anche nella mia professione di operatore del sociale ho sempre fortemente attenzionato come l'unica bussola a cui rivolgermi prioritariamente" - dichiara il neo Presidente dell'Ambito Sociale di Francavilla Fontana, che aggiunge - "so anche di avere a disposizione una struttura di altissima professionalità diretta mirabilmente dal Direttore Generale Gianluca Budano con cui metteremo allo studio da subito, con i sei Comuni una riforma radicale dei servizi di welfare su tutto il territorio, proponendo un modello organizzativo nuovo che è allo studio da molti mesi e che conto di traguardare entro fine mandato dopo una campagna di ascolto e fortemente partecipata dalle Amministrazioni Comunali Consorziate. Ringrazio infine il mio Sindaco Antonello Denuzzo che mi ha sostenuto e tutti i Comuni per la fiducia corale accordatami" conclude Bellanova.