Blue Flower

Il Ministro della Famiglia e delle pari opportunità On. Elena Bonetti oggi, 15 settembre 2020 sarà in visita istituzionale presso il Consorzio Ambito Territoriale Sociale di Francavilla Fontana, che raggruppa oltre il capofila i Comuni di Carovigno, Ceglie Messapica, Oria, San Michele Salentino, Villa Castelli per una popolazione complessiva di circa 103.000 abitanti.

Ad accoglierla il Presidente del Consorzio Giuseppe Bellanova e il Direttore Generale Gianluca Budano, assieme ai Sindaci dei Comuni Consorziati e ai principali rappresentanti istituzionali della Provincia di Brindisi.

La visita, a carattere totalmente istituzionale inizierà alle 18.30 presso la sede del Consorzio in Piazzale Matteotti 6, ove l'Ambito territoriale presenterà al Sig. Ministro le principali attività di innovazione sociale realizzate in questi anni e quelle in programma per il futuro.

Alle 19.20 la visita prosegue raggiungendo Castello Imperiali, sede della Città di Francavilla Fontana, ove farà gli onori di casa il Sig. Sindaco.

Alle 19.30 il Sig. Ministro sempre presso Castello Imperiali incontrerà su invito i Presidenti degli Ambiti Territoriali della Provincia di Brindisi, alcune associazioni e cooperative sociali che operano nel campo delle politiche familiari e dei minori, le unità consultoriali e il direttore del distretto socio sanitario della ASL.

La visita che sarà a porte chiuse, sarà però aperta alla stampa che si accrediterà all'ingresso dei due plessi che saranno visitati dal Sig. Ministro.

"E' motivo di grande onore ed orgoglio ricevere la visita istituzionale del Ministro della famiglia e delle pari opportunità, che assieme a quello del welfare, rappresenta il Governo italiano nelle materie di competenza degli Ambiti territoriali e dei servizi sociali in generale" - dichiara Giuseppe Bellanova, Presidente del Consorzio Ambito Br 3 di Francavilla Fontana

"Questa visita è assieme il risultato della forte innovazione sociale messa in campo in questi anni dal nostro Ambito, ma è anche una straordinaria occasione per praticarla e sottoporla all'attenzione del Governo nazionale perchè possa essere ulteriormente sostenuta e magari migliorata, per essere poi mutuata da altri territori" - dichiara Gianluca Budano, Direttore Generale del Consorzio Ambito Br 3, che aggiunge - "presenteremo i nostri principali progetti sociali per migliorare il benessere delle popolazioni amministrate, in particolare sul versante del welfare d'accesso e della condizione dei minori".